Bread and Circuses

by Psychopathic Romantics

/
1.
(free) 03:36
2.
(free) 05:02
3.
(free) 04:12
4.
(free) 03:12
5.
(free) 03:02
6.
(free) 05:05
7.
8.
9.
10.
(free) 03:00
11.
12.
13.

about

Re-issue 2015 / FRHS011

Le radici geografiche e musicali degli Psychopathic Romantics trascendono la nativa Campania, dal momento che Mario La Porta, aka ‘Dust’, è italo-americano. Cresciuto e formatosi nel Connecticut forma gli Psychopathic Romantics con Vincenzo Tancredi, Augusto De Cesare e Filippo Santoiemma. Nel progetto confluiscono influenze e sonorità d’oltreoceano intrise di tradizione mediterranea.

credits

released April 28, 2015

Produced by Psychopathic Romantics.
////
Recorded between nov.2012 and feb.2014 at Squille
except tracks 11,12,13 recorded on sep.2014 at Palazzo Ducale di Solopaca
Mixed and mastered by:
Enzo Rizzo at Soulfingers Mastering Studio
soulfingersmastering.it
////
Photographs & cover design by:
Eliano Imperato
elianoimperato.com
////
All music is performed by Psychopathic Romantics:
> Mario ‘Dust’ La Porta
[lead vocals, ac. guitar, drums (track 1,9), percussions]
> Vincenzo Tancredi
[bass, percussions, backing vocals, drums (tracks 11,12)]
> Augusto De Cesare
[el. guitar, ac. guitar (tracks 2,4,10,13), percussions, glockenspiel, el. piano, drums (track 6,7), bass (track 5), bass synth (track 1), organ (tracks 1,6,8), mandolin (tracks 5,6,8), bouzouki (tracks 7,11,12), backing vocals]
> Filippo Jr. Santoiemma
[el. guitar, e-bow, drum machine, strum stick, hohner organa, autoharp, toypiano, bouzouki (track 10), mandolin (track 2,12,13), percussions, drums (tracks 3,5), organ (tracks 1,3,5,6,9), whistle, backing vocals, kazoo, bow-on-cymbals]
////
Additional musicians:
> Giuseppe Giroffi
[clarinet, saxophone (track 3)]
> Alessandro Fusco
[trumpet (track 4)]
> Raffaele Frascadore
[backing vocals (track 3)]
> Mauro Tamburrini
[chitarra battente (track 8)]
////
Special thanks for their friendly appearence to:
> Rob.Shamantide [Ganjafarm Cru] (track 7)
> Amaury Cambuzat [Ulan Bator, Faust, Chaos Physique, Acid Cobra] (track 9)
The piano played in track 6 is a courtesy of Luigi Oliviero
////
Dedicated to Carlo La Porta

Website // www.psychopathicromantics.com
Facebook // www.facebook.com/pages/Psychopathic-Romantics/17940677975
Soundcloud // soundcloud.com/psychopathicromantics/
Spotify // play.spotify.com/artist/1aY36IZsOYQNdJAXrlVJCA
Youtube // youtu.be/33VX1VdHYNk

LABEL / Freakhouse Records
www.freakhouse.it
info@freakhouse.it

UFFICIO STAMPA / Hungry Promotion
hungrypromo@gmail.com

MANAGEMENT / Indie Routes
indie.routes@gmail.com

INFO & BOOKING
booking@freakhouse.it
indie.routes@gmail.com
psychopathicromantics@gmail.com

tags

license

about

Freakhouse Records Naples, Italy

FreakHouse records and booking è una piccola label napoletana nata nel 2007. Tra le sue release ricordiamo quella dei gruppi The Shak&Speares, Bradipos IV, The Burlesque, Psychopathic Romantics, Tintinette Swng Orchestra, Liprando, Vitrone, Plastic Penguin, Atari e le compilation This Is Naples vol.1 e Campania=Elektronenklang vol.1 & 2. ... more

contact / help

Contact Freakhouse Records

Streaming and
Download help

Redeem code

Track Name: It's all for you
I'm not convinced about the lights and the candles you're selling
I don't believe in the moral ethics you're using
It's always the story of the hero versus the villain
That oppresses the hero, stimulates the villain
For you, it's all for you, for you, it's all for you
Financial and religious debt keep you from living
They'll keep you running and striving to stop you from thinking
During the day they'll keep you busy money breeding
They'll give you nightmares at night to stop you, stop you from dreaming
For you, it's all for you, for you, it's all for you
The south, the north, the east, and the west
For you, it's all for you, it's all for you, it's all for you

Non mi convincono le luci e le candele che vendi
Non credo alla tua etica morale
E’ sempre la stessa storia, quella del buono contro il cattivo
che soffoca il buono e incoraggia il cattivo
Per te, è tutto per te, per te, è tutto per te
I debiti finanziari e religiosi ti trattengono dal vivere
Ti fanno correre e sfiancare per non farti più pensare
Di giorno ti tengono impegnato a produrre denaro
Di notte ti procurano incubi per non farti più sognare
Per te, è tutto per te, per te, è tutto per te
Il sud, il nord, l’est e l’ovest
Per te, è tutto per te, è tutto per te, è tutto per te
Track Name: Bread and circuses
I don't know why I feel this way
Maybe, it's 'cause I've seen the light of day
This light makes me travel on the edge of my brain
So please excuse me if I'm not part of your game
It's bread and circuses
Everybody here is gay
It's bread and circuses
Everybody is happy and on their way
It's not as though I don’t hear it's time for change
That makes me calibrate my rifle's range
It’s not until the vice becomes tight
Before the mob awakes and starts to rise
It's bread and circuses
Everybody here is gay
It's bread and circuses
Everybody is happy and on their way
I want a piece of your heart
So I can eat you alive

Non so perché mi sento così
Forse perché ho visto la luce del giorno
Questa luce mi fa viaggiare ai limiti della mia mente
Quindi scusami se non prendo parte al tuo gioco
“Panem et circenses”
Tutti qui sono allegri
“Panem et circenses”
Tutti sono felici e vanno per la loro strada
Sento parole di cambiamento
Che mi fanno calibrare la mira del mio fucile
Finchè la morsa non diventerà stretta
Il popolo non si risveglierà e solleverà
“Panem et circenses”
Tutti qui sono allegri
“Panem et circenses”
Tutti sono felici e vanno per la loro strada
Voglio un pezzo del tuo cuore
Così posso mangiarti vivo
Track Name: Open up wide
Yeah, maybe what you said, you might be right
It doesn't matter if you're on the other side
When did we first begin our great divide?
I guess it does matter which side you're on
Open up wide baby, and let me in
Please don't stop the rain from coming down
The rain drops hide the tears from our eyes
When did we draw the line of our confine?
It's all because of which side, the side you're on
Open up wide baby, and let me in
Open up wide baby, like you always did

Forse quello che dicevi era giusto
E non importa se sei dall’altra parte
Quand’è che abbiamo cominciato a dividerci?
E’ importante, allora, da che parte stai
Apriti, e fammi entrare
Per favore, non fermare la pioggia che viene giù
Le gocce di pioggia nascondono le lacrime
Quando abbiamo tracciato la nostra linea di confine?
Dipende tutto da che parte stai
Apriti, e fammi entrare
Apriti, come hai sempre fatto
Track Name: I'll see you there
Maybe I shouldn't have wrecked the car
Maybe I shouldn't have went so far
Maybe I shouldn't have broke the law
You can fine me if you want to
Maybe you should look away
Maybe you should remember a day
Maybe you should remember when
You were just a shit head
I'll see you there
There were times you must 've thought
That I was just a little thing
A stepping stool for your ranks
You miscalculated everything
Maybe you should do more math
Maybe you should learn to laugh
Maybe you should take a bath
Now, you can fine me if you want to
I'll see you there
Don’t waste your time on this place
No, don’t waste your time on this place
Maybe I shouldn't have wrecked the car
Maybe I shouldn't have went so far
Maybe I shouldn't have broke the law
Maybe I shouldn’t do anything at all!
(I'll see you there)
I’ll be wearing stripes
I ain't gonna be a little police officer there, you know
I'll be a high commander
Top of the line
In hell that is!

Forse non avrei dovuto sfasciare la macchina
Forse non avrei dovuto andare troppo oltre
Forse non avrei dovuto infrangere la legge
Fammi una multa, se ti va
Forse dovresti chiudere un occhio
Forse dovresti ricordare quel giorno
Forse dovresti ricordare quando
Eri solo una testa di cazzo
Ci vediamo lì
Ci sono state volte che devi aver pensato
Che io ero solo una cosa insignificante
Un mezzo per farti salire di grado
Hai fatto male i conti
Forse dovresti studiare un po’ di matematica
Forse dovresti imparare a sorridere
Forse dovresti farti un bagno
Ora, fammi una multa, se ti va
Ci vediamo lì
Non perdere il tuo tempo qui
No, non perdere il tuo tempo qui
Forse non avrei dovuto sfasciare la macchina
Forse non avrei dovuto andare troppo oltre
Forse non avrei dovuto infrangere la legge
Forse non avrei dovuto fare proprio nulla!
(Ci vediamo lì)
Ed io indosserò i gradi
E lì non sarò affatto un piccolo poliziotto, sai
Sarò un alto ufficiale
Il top della gamma
All’inferno!
Track Name: Einstein said
Einstein said, two things in life are certain
One that the galaxy is infinite
And so is the stupidity of man
But on the former, yeah on the former
He's got a doubt
Freud said, America is a mistake, a big mistake
One of the best experiments ever known to man
But destined to fail
Come on Sigmund, come on Sigmund, tell me another one!
Wow, he said that a long time ago
Who would've thought it would come true
Yeah, with all that said that just leaves me,
One question to ask you
What the hell are you doing here?
What are you still doing here?
Don't you think you should do something here?
I mean, what's your purpose,
What's your purpose here?
Ah, what's your purpose here? Ah, what's your purpose here?
Yeah what's your purpose, what's your purpose here?

Einstein ha detto, due cose sono certe nella vita
Una è che l’universo è infinito,
L’altra è che lo è anche la stupidità dell’uomo
Ma sulla prima, sì, proprio sulla prima
Ha ancora qualche dubbio
Freud ha detto che l’America è un errore, un grande errore
Uno dei migliori esperimenti mai tentati dall’uomo
Ma destinato a fallire
Forza Sigmund,dai, raccontamene un’altra!
Wow, lo ha detto molto tempo fa
Chi poteva immaginare che diventasse realtà
E dopo tutto questo, mi rimane
Una sola domanda da farti
Che diavolo stai facendo qui?
Che cosa stai facendo ancora qui?
Non pensi che dovresti fare qualcosa?
Intendo dire, qual è il tuo scopo,
Qual è il tuo scopo qui?
Ah, qual è il tuo scopo qui? Ah, qual è il tuo scopo qui?
Qual è il tuo scopo, il tuo scopo qui?
Track Name: The gathering
All we need is time, to realize the breaking of the dawn
All we need is faith, to finalize the breaking of it all
It's just a matter of time, too much time
All we need are lies, to dramatize the faking of it all
All we need is fear, to undermine the gathering of us all
It's just a matter of time, too much time
On and on it goes, and on, on and on it goes
On and on it goes, and on, on and on it goes
It's just a matter of time, too much time

Abbiamo solo bisogno di tempo, per accorgerci del sopraggiungere dell’alba
Abbiamo solo bisogno di fede, per portare a termine la rottura di tutto
E’ solo una questione di tempo, troppo tempo
Abbiamo solo bisogno delle bugie, che enfatizzino la falsità di tutto
Abbiamo solo bisogno della paura, che scoraggi l’aggregazione di tutti
E’ solo una questione di tempo, troppo tempo
Ancora e ancora andrà così, e ancora e ancora
Ancora e ancora andrà così, e ancora e ancora
E’ solo una questione di tempo, troppo tempo
Track Name: Up and down (feat. Rob.Shamantide)
It doesn't matter the color of the brick you lay
It doesn't matter the size or the shape you lay
What matters is that there are chosen ones and then there's slaves
It doesn’t matter the color of the brick you lay
It's up, It's down, It's up , It's down, It's up
When you gonna realize nothing belongs to you
Hey big man I'm talking to you
There's what the government says and then there's the truth
When you gonna realize nothing belongs to you
It's up, It's down, It's up , It's down, It's up

Non importa il colore del mattone che posi
Non importa neanche la dimensione o la forma
Quello che conta è che ci sono gli eletti e poi gli schiavi
Non importa il colore del mattone che posi
E’ su, è giù, è su, è giù, è su
Quando ti accorgerai che nulla ti appartiene
Hey, grande uomo, sto parlando con te
C’è quello che dice il governo e poi c’è la verità
Quando ti accorgerai che nulla ti appartiene
E’ su, è giù, è su, è giù, è su
Track Name: Extra special needs guy
I'm extra, I'm special, I'm an extra special needs guy
Handle with care, fragile, like glass
Top up, wrapped up, in cash
I'm extra, I'm special, I'm an extra special needs guy
Extremely temperamental, demanding and fresh
Don't forget my beer, my cigarettes and my hash
I'm extra, I'm special, I'm an extra special needs guy
Did you meet Vincenzo, did you meet Cumbà
Did you meet Tony Clifton, did you meet Latka
I'm extra, I'm special, I'm an extra special needs guy

Sono extra, sono speciale, sono un ragazzo dai bisogni molto particolari
Maneggiare con cura, fragile, come il vetro
Non capovolgere, incartato, in contanti
Sono extra, sono speciale, sono un ragazzo dai bisogni molto particolari
Molto capriccioso, esigente e fresco
Non dimenticare la mia birra, le mie sigarette e il mio fumo
Sono extra, sono speciale, sono un ragazzo dai bisogni molto particolari
Hai mai conosciuto Vincenzo, hai mai incontrato Cumbà
Hai mai conosciuto Tony Clifton, hai mai visto Latka
Sono extra, sono speciale, sono un ragazzo dai bisogni molto particolari
Track Name: H.ash (feat. Amaury Cambuzat)
Il y a ce qu'il dit le gouvernement
Et ensuite
La vérité

C’è quello che dice il governo
E poi
C’è la verità
Track Name: Thank you
We all have our own crosses to bear
But you picked up mine and you taught me no fear
Like an angel protector with lips so divine
You licked all my wounds, drank my blood with your wine
And changes bring changes and they take place
In the evolution of man
And what hasn't killed me has just reinforced me
And I do the best that I can
I want to thank you, I want to thank you
Like the sun and the moon are aligned with the stars
Men are from Venus, women from Mars
What the rest of the galaxy doesn't understand
That you're still a woman and I am a man
And changes bring changes and they take place
In the evolution of man
And what hasn't killed me has just reinforced me
And I do the best that I can
I want to thank you, I want to thank you

Ognuno di noi ha una croce da portare
Ma tu hai preso la mia e mi hai insegnato a non aver paura
Come un angelo custode con labbra divine
Hai leccato tutte le mie ferite, hai bevuto il mio sangue mischiato al vino
E i cambiamenti portano ad altri cambiamenti e questi accadono
Nell’evoluzione dell’uomo
E quello che non mi ha ammazzato mi ha rafforzato
E faccio il meglio che posso
Voglio dirti grazie, voglio dirti grazie
Come il sole e la luna sono allineati con le stelle
Gli uomini vengono da Venere, le donne da Marte
Quello che il resto dell’universo non capisce
È che tu sei semplicemente una donna ed io un uomo
E i cambiamenti portano ad altri cambiamenti e questi accadono
Nell’evoluzione dell’uomo
E quello che non mi ha ammazzato mi ha rafforzato
E faccio il meglio che posso
Voglio dirti grazie, voglio dirti grazie